Cascate di Parcines, una delle meraviglie naturali del Trentino

Le meravigliose cascate di Parcines si trovano in Alto Adige, a pochi chilometri di distanza dalla famosa cittadina termale di Merano.

Cascate di Parcines

Cascate di Parcines

Oltre a rappresentare uno spettacolo naturale per il suo incredibile fascino, le cascate di Parcines sono tra le più alte del Trentino Alto Adige caratterizzate da un sorprendente salto di 97 metri di altezza. Le portate d’acqua più significative con una massa d’acqua che parte dai 4000 ai 10000 litri al secondo, si verificano nel periodo compreso tra maggio e giugno dopo le gelate, oppure dopo consistenti piogge.

Nei mesi del disgelo, infatti, lo spettacolo della cascata diventa ancora più suggestivo per l’aumento della quantità d’acqua che si verifica in caduta.

La grande massa d’acqua delle cascate Parcinas riversa la sua prorompente energia, oltre una ripida parete rocciosa, precipitando molto velocemente verso il basso con un rumore particolarmente assordante. A seconda dei raggi del sole che riflettono nelle acque di questa bellissima cascata, si può ammirare con stupore il meraviglioso gioco di luce che fa brillare l’acqua con i tanti e vivaci colori dell’arcobaleno.

Il piccolo comune di Parcines è circondato da una natura incontaminata e da un paesaggio notevole, grazie alla presenza di queste prorompenti cascate, inserite nell magnifico Parco Naturale Gruppo di Tessa, dove è possibile scoprire anche tante e rare specie vegetali e animali. Questo incantevole luogo è una delle tappe obbligatorie che consigliamo vivamente di visitare, ideale per fare delle belle passeggiate ed escursioni, vicino a Merano e dintorni.

Tutta la zona offre ai suoi visitatori che amano stare a contatto con la natura, la possibilità di praticare diverse attvità a cielo aperto, come sfidare un’ampia parete rocciosa con delle belle arrampicate per tutti gli appassionati, durante la stagione favorevole alle condizioni climatiche, in particolare ,questo tipo di attività, si può tranquillamente compiere in estate.

Il Rio Ziel alimenta le acque di Parcines e si può assistere all’impressionante salto di circa cento metri.

Exit mobile version