Benvenuti su GranTourItalia, il portale dedicato all'Italia. Il sito è in fase di avviamento, quindi non completo di funzionalità, informazioni, testi e servizi.
Seguici sui social:

Cristoforo Colombo, uno dei personaggi più illustri della Liguria

Cristoforo Colombo è il personaggio più illustre della Liguria, conosciuto da tutti quanti sia a livello nazionale che mondiale, per la scoperta dell'America.

Esploratori italiani
Esploratori Italiani - Foto dal web

Cristoforo Colombo, chiamato anche il grande navigatore, nasce a genova nel 1451 e muore a Valladolid nel maggio del 1506; la data precisa della nascita non è certa, si deduce che sia nato tra il 26 agosto e il 31 ottobre, in base a dei vecchi documenti ritrovati da alcuni studiosi. Nonostante la sua fama sia arrivata in ogni angolo del mondo, non si sa tanto dei primi anni della sua vita, le cose certe sono che entrò molto presto nel commercio e fece numerosi viaggi a Lisbona e Madera, sempre per motivi di lavoro. Durante quegli anni Cristoforo Colombo lesse parecchi libri, alcuni di questi furono molto interessanti e suscitarono in lui nuovi interessi e ambizioni. Si mise in testa di voler raggiungere l'India attraversando l'oceano in direzione ovest.

Inizialmente non fu semplice attuare il progetto perché dovette convincere qualcuno che credesse nelle sue idee e che lo aiutasse economicamente, visto che per attraversare l'oceano serviva una nave. Grazie ai sovrani spagnoli Cristoforo Colombo poté intraprendere il suo viaggio con la nave  chiamata Santa Maria e le due caravelle chiamate la Nina e la Pinta. Partì il 3 agosto del 1942 da Palos con un totale di 90 marinai, 50 si trovavano sulla Santa Maria e i restanti 40 erano suddivisi tra le 2 caravelle. Dopo circa due settimane di navigazione, sbarcarono alle isole Canarie e vi restarono fino ai primi giorni di settembre, dopo ripresero la navigazione verso ovest, per giorni e giorni si vide solo acqua e molti marinai secondo i racconti si demoralizzarono, cercando addirittura di attuare un ammutinamento, anche se il diario di bordo non menziona tale fatto. Finalmente, il giorno 12 ottobre si vide la terra, erano le isole Lucaie; nelle settimane seguenti sbarcarono su altre isole fino a fare il viaggio di ritorno a metà gennaio del 1943 e arrivando a Palos il 15 marzo.

Tags: