Benvenuti su GranTourItalia, il portale dedicato all'Italia. Il sito è in fase di avviamento, quindi non completo di funzionalità, informazioni, testi e servizi.
Seguici sui social:

Alla scoperta dell’Umbria in bicicletta

A spasso con la bici alla scoperta della bellissima Umbria...

Cicloturismo in Umbria
Cicloturismo in Umbria

Pedalare immersi nella bellezza incontaminata della natura, respirare un'aria fresca e pulita  lontano dal caos quotidiano delle città, raggiungere la montagna sul punto più alto e godere dei panorami meravigliosi, sono solo alcune delle opportunità che la bella regione dell'Umbria offre agli amanti della bicicletta, che con le sue svariate opportunità di utilizzo è il mezzo ideale  che consente a tutti indifferentemente, di trascorrere una giornata piacevole, rilassante ma soprattutto diversa a contatto con la natura, per i più temerari di percorrere sentieri più impervi affrontando ripide salite e discese più particolari che richiedono una certa esperienza, infine per i turisti che vogliono avventurarsi tra strade sterrate di campagna che adorano andare in bicicletta per scoprire le bellezze del territorio.

L'Umbria conta circa 22 itinerari adatti al cicloturismo, che partono dai 10 km e possono raggiungere fino i 50 km, con percorsi più semplici per i principianti fino a quelli più estremi, questi ultimi adatti ai più esperti.  Tutti i percorsi in mountain bike, sono stati studiati e realizzati tenendo conto della morfologia del territorio, privilegiando in modo particolare le strade sterrate immersi nella natura, senza escludere una visita alla scoperta della cultura e dell'arte delle città più caratteristiche dell'Umbria.

Se siete poco esperti o volete semplicemente trascorrere un giorno tranquillo e sereno lontano dalla città, vi consigliamo un itinerario  facilitato di 10 km circa da percorrere in bicicletta, adatto soprattutto alle famiglie con bambini. Il percorso inizia da Arrone in provincia di Terni e prosegue con il passaggio a Ferentillo, Montefranco per poi giungere nella meritata visita alle Cascate delle Marmore e al Parco Fluviale Del Nera. Durante tutto il tragitto, avrete la possibilità di vedere il piccolo borgo di Arrone costruito sopra un'altura rocciosa e ammirare caratteristico castello e le sue chiese, successivamente avrete l'opportunità di visitare anche il museo delle Mummie nei pressi di Ferentillo e infine nel tratto finale del percorso potrete assistere ad una delle meraviglie più rappresentative di questa regione, nonché delle Cascate delle Marmore, immerse in un paesaggio mozzafiato e caratterizzata da una colonna d'acqua prorompente distribuita su tre salti. Questo e altro ancora potrete vedere, se siete appassionati di cicloturismo ma soprattutto se amate stare a contatto con la purezza della natura incontaminata.

Tags: